Association, l'OEP a besoin pour agir de votre soutien

Bouton_donner_bleu_fr
Accueil Dossiers thématiques Education et recherche Acquisition des langues Il multilinguismo e i processi neurologici: Tesi neuropsicologiche a favore dell’accostamento precoce alle lingue, vantaggi linguistici e cognitivi del bilinguismo e multilinguismo infantile

Il multilinguismo e i processi neurologici: Tesi neuropsicologiche a favore dell’accostamento precoce alle lingue, vantaggi linguistici e cognitivi del bilinguismo e multilinguismo infantile

Juil2015

I primi studi di neuropsicologia del secolo XX, hanno messo in luce che lo sviluppo della psiche umana deriva dall’interazione fra la maturazione del cervello e l’ambiente linguistico e culturale in cui un bambino cresce. Dunque ogni essere umano interiorizza nelle proprie strutture cerebrali, a livello neuronale, le tradizioni culturali e linguistiche con cui viene in contatto. Gli studi neuropsicologici sul plurilinguismo hanno evidenziato che l’acquisizione precoce di più lingue in un bambino si imprime, a livello microanatomico, nel cervello in maniera totalmente differente rispetto all’apprendimento di una sola lingua o di altre lingue diverse dalla propria lingua madre durante l’età adulta. >>>>>>>>>>>

Share

Attention, ouverture dans une nouvelle fenêtre. PDFImprimerEnvoyer

Lettre d'information







Nos partenaires